E’ uscito il mio libro di Management & Marketing Sanitario.

È il mio quarto libro e voglio presentarlo così…

In 25 anni di professione, ho svolto circa 10 corsi all’anno ed ho partecipato come relatore approssimativamente a 5 congressi all’anno, con una media di 40 partecipanti ad evento, quindi almeno 15.000 partecipanti mi hanno ascoltato e sono stati formati sui principi del Management in Odontoiatria.

A questo aggiungiamo l’importante dato accademico con circa 1.000 studenti che mi hanno avuto come loro docente universitario in 19 anni di Corsi di Laurea in Odontoiatria presso l’Università Cattolica di Roma e presso l’Università Vita Salute S. Raffaele di Milano, a cui aggiungere anche le lezioni singole e i seminari che ho tenuto in altri prestigiosi Atenei.

Da 18 anni insegno al CPA – Corso Pratico Annuale di Management odontoiatrico, nelle sedi di Roma e di Milano, ad una media di 25 iscritti all’anno per sede.

Altri 900 dentisti si sono formati scegliendo questo percorso di eccellenza. Circa il 33% dei dentisti italiani hanno avuto occasione di ascoltare le mie lezioni, frequentare i miei corsi, assistere ai miei interventi congressuali e partecipare ai miei seminari.

Due anni fa ho inaugurato il più importante di questi percorsi formativi, il Post Graduate di Management e Marketing in Odontoiatria dall’Università Vita Salute S. Raffaele di Milano, Direttore il Prof. Enrico Gherlone e di cui sono il Coordinatore.

25 anni di professione sono una gran bella esperienza!.

Tutto nacque da un gruppo di pionieri indipendenti, con l’intento di migliorare la qualità clinica, economica e del mercato.

Per me l’ergonomia ha avuto come maestro indiscusso il Prof. Carlo Guastamacchia, tra le persone più brillanti che abbia mai conosciuto. Il Prof. Fabio Tosolin è stato il mio punto di riferimento per approfondire la visione psicologica e comportamentale delle dinamiche che governano le relazioni interpersonali nello studio odontoiatrico.

Il mondo delle Neuroscienze è senza ombra di dubbio per me rappresentato dal Prof. Vincenzo Russo con le misurazioni scientifiche del suo Laboratorio.

Certamente io sono stato il primo ed autorevole docente ad aver contribuito professionalmente alla crescita della cultura economico-manageriale degli odontoiatri italiani.

A questo esigue gruppo di innovatori vanno aggiunti sicuramente anche altri colleghi e professionisti, con i quali però non ho collaborato. Al massimo eravamo dieci.

Io cosa ho fatto nel frattempo?

Ho scritto tre libri best seller, oggi quasi introvabili e centinaia di articoli pubblicati; ho trascorso anni come consulente Andi Nazionale e sono stato consulente per tre presidenze della SIDO; ho diretto riviste periodiche in odontoiatria a tiratura nazionale e svolto consulenze per Aziende e Multinazionali del settore sanitario.

Questo in odontoiatria, ma poi ho pubblicato un libro in Dermatologia, svolto corsi di formazione e consulenze per i Pediatri, per i Ginecologi, per gli Otorino…

Collaborazioni anche con altre Università: Università Claudiana di Bolzano CLID – International University of Language and Media IULM, docente al Master di Cause Management.

Docente presso il Master di secondo livello in Dermoplastica presso l’Università di Roma Tor Vergata facoltà di Medicina e Chirurgia. Docente di Marketing e fondatore della Continuing Management Education(CME).

Docente al corso di “Economia sanitaria per le libere professioni mediche” presso l’Università di Roma Tor Vergata, Facoltà di Economia e Commercio Istituto di Economia Aziendale Studi sull’Impresa.

Scrivo regolarmente articoli sulla Comunicazione su “Il Sole 24 Ore Sanità”…e finalmente, a Marzo 2018, è stato pubblicato il mio quarto libro “Tu & il Management”, edito da Arianto, la Casa Editrice Società di Consulenza di Management & Marketing Sanitario.

In 25 anni ci siamo moltiplicati!

Mentre io mi sono sempre maggiormente dedicato in ambito accademico ad insegnare ai giovani, ho sentito l’esigenza di approfondire come consulente le ricerche e le analisi che mi hanno portato ad elaborare l’efficace e potente software gestionale clinico e manageriale, che non a caso ho chiamato “Virtual Manager”. È un potentissimo strumento delle mie consulenze. comprensivo della Cartella Clinica Visiva, del Controllo di Gestione e del CRM (Customer Relationship Management).

Oggi in tanti parlano di organizzazione, di marketing, di strumenti per la ricerca del personale, di coaching e motivazione, di economia, di finanza, di sociologia, di informatica e social media network, di brand reputation, di web ed Internet, di avviamento, di assetto societario, di risk management, di neuromarketing.

Ogni giorno decine di società e di professionisti della comunicazione e della gestione manageriale, a vario titolo entrano nel mercato, alcuni ne escono, rischiando di lasciare clienti dentisti insoddisfatti, che pensavano bastasse un pò di pubblicità per avere qualche nuova prima visita. È un proliferare di proposte e soluzioni manageriali per il successo dello Studio dentistico, ci sono perfino odontoiatri che raccontano ai colleghi i segreti del loro successo e lo fanno a volte a pagamento, altre volte amichevolmente.

È tutto un gran parlare di marketing, di management, di web, di internet, di social media, ma funziona davvero tutto questo rumore? Quanto costa e quanto rende? Chi se ne avvantaggia? Quali sono le misurazioni oggettive? Quali analisi dei valori economici e quale ottimizzazione della produzione produce? Possono trarne tutti beneficio?

Alcune domande…

La verità è che nessun corso di marketing o consulenza manageriale potrà produrre risultati senza la vostra direzione e queste sono le giustificabili domande che più frequentemente mi vengono rivolte:

  • Come posso migliorare la reputazione del mio studio sul mercato? Come si valuta realmente la soddisfazione di un cliente? Come si può implementare la qualità percepita? Cosa sono e come si svolgono il Controllo di Gestione ed il Piano di Marketing?
  • Come posso ottimizzare i costi e calcolare il ritorno sugli investimenti, anche di Marketing? Come posso acquisire nuovi pazienti? Come si formano le decisioni dei pazienti? Quale strategia di marketing è realmente efficace? Quanto e dove investire?
  • Come selezionare e formare il personale evitando errori?
  • Non avendo molto tempo disponibile, come posso sviluppare e gestire il Marketing e la Comunicazione?
  • Posso utilizzare le vostre consulenze ed i servizi Arianto per mettere in pratica tutte le aree di Management & Marketing che devo implementare?
  • In cosa consiste il Metodo Arianto?

Ti spiego 5 semplici regole

Prima di optare per una consulenza personalizzata, scegli la migliore formazione per te e per il tuo team.

Senza esagerare nella teoria, ma con sano pragmatismo, sappi che senza cultura personale non farai mai la scelta migliore e non otterrai mai il massimo dai consulenti.

Devi sempre poter misurare gli investimenti, anche quelli intangibili apparentemente come quelli della comunicazione. Solo così potrai evitare di sprecare denaro in acquisti e strategie inefficaci e ridondanti.

Stai con i piedi per terra, semplifica, ma senza banalizzare, chiediti sempre cosa puoi aspettarti dal ritorno sul”investimento. Qualsiasi investimento.

E ricorda, ciò che non si può misurare, non si può migliorare.

Valuta sempre di rispettare le regole dell’etica ed anche della deontologia professionale.

Sei un medico, non dimenticarlo mai. Non saranno lo sconto o la pubblicità commerciale a renderti unico agli occhi dei tuoi pazienti. Se vuoi avere pazienti sempre fedeli negli anni, puoi farlo solo attraverso il meraviglioso efficace passaparola, che oggi utilizza pianificando ed integrando strumenti di comunicazione e brand reputazion Social e per questo si chiama “Referral Program”.

È questo il vero valore che i pazienti ti riconoscono, è il frutto della fiducia e del rispetto, è la creazione di una relazione forte, è il legame medico-paziente.

Non avrai pazienti fidelizzati nel tempo se sarà prevalente il legame mercificatorio del rapporto prezzo-vendita.

Scegli l’esperienza di professionisti credibili e con una grande esperienza, frutto sempre di una severa ricerca e di sistemi di misurazione dichiarati, sempre prima fai elaborare una
diagnosi manageriale per costruire un progetto personalizzato.

È il metodo Arianto, con gli algoritmi esclusivi ed unici che determinano il successo professionale nelle risorse economiche, umane e di mercato.

Devi avere sempre sotto controllo gli aspetti economici, e finanziari, non solo quelli fiscali del commercialista.

Per prendere una decisione manageriale serve una visione, una prospettiva, un’idea abbinata all’intuito imprenditoriale. Non serve a nulla basarsi solo sull’analisi fiscale, che identifica la fotografia di ciò che è già successo, di fatture emesse e ricevute.

Un dentista manager, un imprenditore di se stesso, cambiare, modificarsi ed evolversi in funzione del raggiungimento degli obiettivi conseguiti. Anzi, basarsi sulla sola riflessione fiscale è veramente un errore grave!

Quanti possiedono un efficace Controllo di Gestione? Quanti sanno pianificare la redditività dei propri pazienti e della penetrazione nel mercato con una analisi almeno quinquennale? Quanti sanno gestire la propria marginalità di profitto ed il rischio di impresa correttamente?

Oggi questa quinta regola è fondamentale. Pianifica, agisci e controlla, costantemente in modo scientifico, cioè ripetibile all’infinito con predicibilità di risultato.

Una visione internazionale

Sono un “Academy Member” dell’American Marketing Association e posso solo ribadire quello che che la stessa ADA (American Dental Association) ha sancito in anni di analisi sul Referral Program.

Il vero successo “valoriale”, che porta il dentista ad ottenere un successo stabile nel tempo che si raggiunge solo con il passaparola!

Punto. Fine delle trasmissioni. Ciò che veramente conta è il pensiero attivo del paziente che deve diventare “un vostro divulgatore. Chi invece vuole spersonalizzarsi, vuole sponsorizzare astrattamente un marchio, affermare un Brand, allora deve ovviamente ridurre il valore percepito verso le persone a favore della memorizzazione del Logo.

Facebook, Internet, i Social Media, LinkedIn, YouTube, Google ADV, Instagram, Twitter, … sono solo luoghi, posti dove scambiare le opinioni. Una volta si andava al “bar in piazza”. Pensate però sempre che in fondo i Social Media ed Internet sono solo dei semplici contenitori, sono scatole vuote, tutto dipende dal contenuto!

Il contenuto è così importante che in questi anni ho esposto i temi del Management & Marketing Sanitario anche in ambito internazionale, all’IDS International World Exhibition
Fair Cologne; al Dental Salon Krasnoyarsk; in Expomed Eurasia Istanbul; in FDI Federation Dentistry International, Bangkok; ma anche all’International Dental Meeting in Sofia. Argomenti di grande interesse se sviluppati con radici etiche nell’organizzazione e nella comunicazione sanitaria.

I corsi tradizionali non hanno più senso, servono risposte, i dentisti hanno bisogno di soluzioni e supporti concreti.

Il mio ultimo libro è stato scritto con il contributo del Team di Arianto. È un nuovo scenario. Non tutti sanno che il Team Arianto aiuta concretamente i dentisti a mettere in pratica ciò che imparano nei miei corsi e che hanno a disposizione un Tutor dedicato.

Non tutti sanno che esiste il potente strumento “Virtual Manager”, il software specialistico manageriale, che dalla Cartella Clinica sviluppa in modo manageriale il Controllo di Gestione nello Studio odontoiatrico, imposta il Marketing strategico attraverso la profilazione dei pazienti con il CRM (Customer Relationship Management).

Il Team Arianto aiuta gli odontoiatri a misurare l’andamento della propria attività ed a prendere le migliori decisioni manageriali per un successo duraturo nel tempo.

Questo libro crea competitività, incentiva la motivazione imprenditoriale, aiuta i processi decisionali ed espone le esperienze, gli strumenti, le opportunità e le soluzioni, che grazie al Management & Marketing dalle radici etiche, in modo narrativo e piacevole, ho sviluppato attraverso un contenuto adatto al neofita, ma ricco di spunti anche per i più esperti.

Un libro adatto al neofita, ma ricco di spunti anche per i più esperti!

Frequenta il CPA – Corso Pratico Annuale di Management e Marketing in Odontoiatria, affrontiamo in modo molto operativo ed a 360º tutte le strategie di successo nelle risorse economiche, umane e di mercato.

I temi sono sempre trattati in modo che la teoria e la pratica a confronto generino il nostro valore eccellente della formazione, con una didattica estremamente partecipativa ed un Tutor dedicato per aiutare tutti i partecipanti.

Per informazioni clicca qui:

https://www.arianto.it/corso-annuale-cpa-professore-antonio-pelliccia/