1. Lo sviluppo del successo con una strategia personalizzata, operativa, misurabile e pianificabile…
  2. La corretta gestione, pianificando attivamente il management economico e finanziario,…
  3. La dinamica positiva della relazione personale sul mercato…
  4. Il marketing intelligente, motivazionale ed esclusivo…
  5. Annullare il rischio di impresa,…
  6. Team Management…
  7. Il Controllo di Gestione non solo fiscale o tramite un semplice data base informatico…

Ciò che mi dispiace è vedere oggi promuovere e svolgere corsi che copiano i titoli e gli argomenti che ho scritto e svolto professionalmente tempo fa.

Pochi sono bravi, la massa è purtroppo un grande gruppo di “copia e incolla” con un background da venditori che hanno l’obiettivo di vendere a tutti i partecipanti lo stesso marketing pensato come pubblicitario.

Questi parlano con dialettica e si rivolgono a tutti con la formula della comunicazione di massa ad esempio anche sui temi dell’economia e della finanza o del rischio di impresa e della privazione del feedback…

Tutto ciò viene purtroppo frequentato ingenuamente da tanti odontoiatri.

Quindi oggi siamo in un mercato dove una certa formazione basica non esclusiva, ma commerciale e massiva, sta crescendo tanto.

Questo comporterà un ambiente generale professionale diverso tra qualche anno.

Vedo corsi che duplicano perfino i titoli che io ho introdotto come docente da anni durante i miei corso svolti in Università.

Vedo anche corsi che vendono prodotti in modo generalista e non specialista, confondendo le materie, come la sinergia tra costi, investimenti, finanza, fisco, rischio di impresa ed altre 7 aree fondamentali che volutamente non sto qui ad annoiarvi nella spiegazione, perché (sorrido) alcuni mi copierebbero! Scrivetemi e vi risponderò.

Vedo anche relatori che prima erano bravi venditori, ma dalla loro attività commerciale di vendita di prodotti, oggi, guarda guarda, sono diventati autonomi divulgatori formatori sulle strategie di marketing, di economia di impresa e ipotesi di sviluppo strategico!

Gli esperti professionali sanno e capiscono invece che il mondo cambia e quello che andava bene anni fa, oggi è superato…

Io apprezzo i commercialisti che si occupano di una profonda e professionale consulenza e collaborazione fiscale specializzandosi in management odontoiatrico.

Ma tutte le questioni di sviluppo strategico non passano solo per la materia fiscale o sui costi fissi e variabili.

Occorre approfondire sempre anche il management per le scelte sugli investimenti sotto il profilo strategico produttivo, sui finanziamenti negli anni, quindi anche ad esempio sul rischio di impresa, sull’energia strategica imprenditoriale ed anche sul team management, etc… (non voglio annoiarvi, i commercialisti sono fondamentali, ma in una specifica area e non esprimono giuridicamente la totale capacità imprenditoriale produttiva e strategica sul mercato e sul rischio d’impresa…).

Figuratevi cosa penso quando tutta la formazione viene affidata addirittura agli agenti commerciali che hanno interrotto il loro lavoro e si sono messi a vendere e relazionare corsi di gestione o di marketing…

Vedo perfino duplicare il contenuto didattico e svolgere corsi che hanno come scopo copiare le relazioni degli altri per vendere di fatto la propria attività grafica, i siti internet, il basico marketing pubblicitario… copiando, copiando, copiando…

Non preoccupiamoci, sappiamo solo che il futuro sta cambiando!

Sono cambiate le modalità di scelta della formazione.