Corso di Neuroscienze

Come prendono le decisioni i clienti/pazienti?

Perché alcuni decidono ed altri no?

Perché preferiamo le abitudini, anche quando da tempo non ci portano benefici?

E’ possibile “guidare” le scelte delle persone con cui entriamo in contatto?

Come possiamo prevedere se stiamo facendo le giuste scelte di comunicazione nel business?

La Leadership personale nella relazione di fiducia.

Il passaparola evoluto al tempo di Internet, del Web e dei Social Media.

  • Impostare la relazione di fiducia e la Leadership personale
  • L’importanza degli obiettivi
  • Introduzione alle scienze cognitive e collegamento con il marketing
  • Cenni di fisiologia e anatomia cerebrale
  • Come sono realizzate e come si usano le ricerche di Neuromarketing
  • Ruolo delle emozioni nella decisione tra Neuroeconomia e Neuromarketing
  • Perché è così importante analizzare i processi decisionali
  • Le applicazioni neuroscientifichce alla comunicazione on- line e off-line
  • Processi decisionali economici del cliente. I fattori che influenzano le scelte.
  • Esercitazione per capire come i clienti tendano a non essere razionali
  • Preferenze, desideri e gratificazioni: il ruolo fondamentale delle emozioni
  • I meccanismi di fondo dell’imitazione e le influenze biologiche e culturali della marca e del prezzo
  • Scelta, decisione, memoria, abitudine e contesto: le 5 parole chiave.
  • Il Piano di Marketing Relazionale nella Leadership personale.

Vincenzo Russo

  • Prof. ass. di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni
  • Libera Università di Lingue e Comunicazione di Milano (IULM)
  • Docente di Psicologia e Consumi e di Psicologia del Cambiamento Organizzativo
  • Coordinatore Scientifico del Centro di Neuromarketing Behaviour and Brain Lab IULM
  • Delegato del Rettore per i progetti Expo

Antonio Pelliccia

  • Prof. a C. Università Cattolica del Sacro Cuore Roma
  • Policlinico Agostino Gemelli Università Vita e Salute
  • Ospedale S. Raffaele di Milano.
  • Economia e marketing sanitario
  • Consulente di Direzione per le Strategie di Impresa e per la Gestione Strategica delle Risorse Umane

Si può “modificare” la percezione del servizio e delle cure prestate con la comunicazione?

Quali sono le strategie più efficaci per rendere persuasivi i messaggi di promozione del proprio studio odontoiatrico?

Si può misurare l’efficacia comunicativa di un sito web di un’azienda?

Come interagire con la “prevedibile irrazionalità” dei consumatori con strumenti di marketing efficaci?

Grazie alle più innovative soluzioni offerte dal marketing e alle recenti scoperte neuroscientifiche è possibile rispondere a queste domande e a tante altre.

Il Neuromarketing trova la sua giustificazione nella consapevolezza che i consumatori non sono “macchine pensanti che si emozionano, ma macchine emotive che pensanoe che è possibile non solo misurare l’efficacia delle soluzioni di comunicazione adottate, ma capire in che direzione andare per migliorare la loro forza persuasiva.

Il corso si svolgerà a Palermo il 21 settembre 2017